Diceva ai fedeli di essere un uomo della Curia di Palermo e di vendere i biglietti per la messa al Foro Italico del Papa del prossimo 15 settembre. Peccato che l’evento sia gratuito. Così, dopo una serie di segnalazioni, l’organizzazione della manifestazione ha presentato denuncia.

Non si è fatta attendere la reazione del Sindaco di Napoli De Magistris, che ha tenuto a precisare come si sia di fronte a fatti inqualificabili, dove non vi è né professionalità né adeguata preparazione, rilevando anche come a Napoli sarebbero riusciti a falsificare l’intero evento e non solo i biglietti.